Andrea Bocelli, concerto in streaming ad AlUla

1 min read
bocelli arabia saudita
Foto: Instagram @andreabocelliofficial

Andrea Bocelli si è esibito ieri, in prima mondiale, ad AlUla, in Arabia Saudita, nel sito Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità di Hegra.

L’evento, in esclusiva dal vivo solo per 300 persone, è stato trasmesso gratuitamente in livestreaming sul canale YouTube dell’artista per i suoi milioni di fan in tutto il mondo. L’evento è stato ambientato tra le tombe nabatee dell’antica città di Hegra. È stata la prima volta che il sito è stato utilizzato per un evento musicale di questo livello.

Andrea Bocelli ha offerto in Arabia Saudita uno spettacolo intimo e affascinante, composto da musicisti dell’Arabian Philharmonic con la partecipazione di Loren AllredMatteo Bocelli e il soprano Francesca Maionchi con Eugene Kohn al pianoforte.

Bocelli si è esibito ad AlUla per il terzo anno consecutivo, avendo già cantato nelle due precedenti edizioni del festival Winter at Tantora.

Costruita dai Nabatei nel I secolo a.C., Hegra è un’antica città nel deserto che ospita migliaia di tombe scavate nella roccia arenaria, di cui almeno 100 mostrano facciate scolpite, finemente elaborate, firma degli abili artigiani nabatei.

AlUla è una città della regione della Medina nel nord-ovest dell’Arabia Saudita. Storicamente situata sulla via dell’incenso, la città si trova all’interno del Governatorato di ‘Ula, uno dei sette nella regione della Medina.

Di Laila Maher

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog