Tunisia: il Tribunale amministrativo respinge tutti i ricorsi contro i risultati del referendum

2 mins read
tunisia

Tunisia: il Tribunale amministrativo respinge tutti i ricorsi contro i risultati del referendum – Gli esiti definitivi del referendum sul progetto di costituzione saranno resi noti allo scadere dei termini per impugnare le predette sentenze, ovvero a seguito dell’emanazione delle sentenze definitive da parte della seduta plenaria del TAR.

l’ Alta Autorità Indipendente per le Elezioni della Tunisia ha annunciato che il Tribunale amministrativo ha deciso di respingere tutti i ricorsi relativi all’opposizione ai risultati del referendum sulla costituzione, dello scorso 25 luglio , al quale hanno partecipato circa 3 milioni di elettori.

L’autorità ha affermato in una nota, che la Camera d’appello del TAR ha emesso, venerdì scorso, nella prima fase, due sentenze di non accoglimento del ricorso presentato dall’organizzazione “I Watch” per incompetenza  e respingendo il ricorso presentato anche da parte di “People Want”.

La Commissione elettorale aveva annunciato che la nuova bozza di costituzione aveva conquistato la fiducia del 94,6 % dei voti di 2.630.094 elettori che avevano partecipato al voto.

Dopo la decisione del TAR di respingere tutti i ricorsi, si prevede che tali risultati vengano confermati e considerati definitivi, in modo che la nuova costituzione entri ufficialmente in vigore.

La nuova costituzione, che porterà il Paese verso un sistema presidenziale assoluto, prevede che il presidente assuma l’autorità esecutiva con l’aiuto di un primo ministro che lo nomina e può destituirlo ed esercita poteri di controllo sull’ordine pubblico dello Stato e ne determina la scelte di base, in cambio attribuisce al Parlamento un ruolo minore, a differenza della costituzione del 2014.

Tratto da Alarabiya

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog